Commenti

Un duplex aperto alla luce

Un duplex aperto alla luce

Una divisione originale dello spazio basata sulla piena integrazione degli elementi era lo slogan in questo Attico di Barcellona, ​​decorato dall'interior designer Susana Sigüenza Sánchez. In questo senso, uno dei maggiori successi è la geniale continuità visiva e reale tra il soggiorno e la generosa terrazza, che si traduce nell'ampiezza richiesta dai proprietari.

La finestra, che occupa un intero fronte, tende traslucide e la scelta della stessa piattaforma per i due ambienti rafforzano la sensazione di unità e abbelliscono l'interno, che guadagna in luce e profondità. Anche la selezione di mobili e tessuti è stata effettuata con una visione globale; Pertanto, ogni pezzo si adatta perfettamente. Legno, bianco e grigio giocano a chiaroscuro, sia nella zona giorno che nella sala da pranzo e in cucina, stanze tutte collegate tra loro e alla terrazza. Prevalgono pezzi di design squisito con un comune denominatore: materiali ad alta resistenza. Non sorprende che i proprietari di questo appartamento abbiano due bambini piccoli e sebbene si dichiarino amanti delle ultime tendenze, non hanno voluto perdere di vista la funzionalità di ogni elemento.

Il duplex ha un piano inferiore a cui si accede dal soggiorno attraverso una scala luminosa, con ringhiera in vetro. Le camere da letto e i bagni si trovano lì, su un piano che si distingue per la sua organizzazione di successo. Lo spazio disponibile ha permesso di avere due ampie camere da letto: quella dei bambini, con area giochi, e quella principale, con spogliatoio e bagno integrati. Inoltre, accanto alle scale, è stata allestita una stanza pratica, che è stata abilitata come zona di lavaggio, ferro da stiro e magazzino per organizzare biancheria per la casa, utensili e prodotti per la pulizia.

Pubblicità - Continua a leggere sotto Soggiorno e sala da pranzo condividono lo spazio

Per decorare la stanza sono stati scelti elementi di dimensioni generose, che consentono di riunire tutta la famiglia e gli amici senza problemi di spazio. Divano angolare modello Plat grigio antracite e tavolini modello Ovo; Tutto da Arketipo. Cuscini fantasia, dalla Designers Guild. Persiane con protezione solare, da Bandalux. Tappeto in lana, di Gandía Blasco.

Salone dalle linee raffinate

Pezzi di design famosi si fondono praticamente in ogni stanza della casa. Come risorsa per integrarli, il bianco è stato scelto per quasi tutti. Tavolini Ovo, di Arketipo. Foto, in vendita a Cado.

Sala da pranzo

Il contrasto tra il grigio e il bianco trionfa in un ambiente in cui la luce naturale è protagonista indiscussa. Tavolo da pranzo modello Eolo e sedie Leaf, di Arper. Le piantine provengono da Sia. Una tendenza in aumento e un divertente occhiolino decorativo, questi sono i falsi trofei di caccia che emulano i pezzi esposti dai cacciatori.

Rivestimento esterno e mobili sulla terrazza

L'unificazione degli ambienti è dovuta, in gran parte, alla scelta dello stesso pavimento in rovere per tutti gli spazi, compreso il terrazzo; anche se è stato applicato un trattamento speciale per proteggerlo dalle intemperie. Divano e poltrone modello Cover e tavolino modello Unox; tutto da Bivaq.

Area di lavoro nel salone

La libreria, che è stata realizzata su misura, occupa un intero muro e consente ancora di includere un'area di lavoro completa. In tutto questo spazio, il bianco è la caratteristica principale come risorsa per alleggerire questo fronte e migliorare ulteriormente la luce. Le scaffalature e i mobili nell'area ufficio sono stati realizzati su misura e progettati dall'interior designer Susana Sigüenza. Persiane con protezione solare, da Bandalux.

Zona pranzo

Design e calore si sono uniti in questa originale sala da pranzo dotata di un tavolo di assi di rovere naturale e sedie in polipropilene grigio e bianco. La sorprendente lampada da soffitto, creata da un designer olandese, rende questo ambiente ancora più autentico, progettato per integrarsi perfettamente nel soggiorno.

Tavolo da pranzo originale

Il tavolo da pranzo, che ha un originale design in legno massello con una finitura irregolare ad un'estremità, è il modello Raw, dell'azienda Zanotta. Le sedie, realizzate in materiale plastico, sono molto decorative e pratiche in una sala da pranzo familiare. Sul tavolo, contenitori di vetro con piantine artificiali, della ditta Sia.

Una cucina personalizzata

La cucina è stata progettata come un ambiente di soggiorno, con cui comunica attraverso una grande porta scorrevole. Cucina progettata dall'interior designer Susana Sigüenza e realizzata su misura dallo Studio Ocra. Il piano di lavoro è di Corian. Gli apparecchi sono di Gaggenau e Siemens. Tappeti rotondi colorati di Ikea. Seggiolone di Zoobie.

Cameretta per bambini con spazio per giocare

Un pratico armadio con ruote e capacità di stoccaggio divide visivamente l'area destinata alla sorella maggiore del bambino. I colori vivaci del tappeto e gli accessori tessili mettono la nota dei bambini in un ambiente molto semplice, con una predominanza del bianco. Lettino, di Coolkids. Tappeto, modello Pond Street, di Designers Guild. Separatore di mobili ausiliario, realizzato su misura.

Camera matrimoniale vuota

Ogni elemento scelto per arredare la camera da letto risponde alla necessità di mantenere l'ordine. Premium bianco, sul letto imbottito e sui frontali degli armadi, poiché il tocco di colore era riservato ai tessuti. Trapunta e cuscini, di Filocolore. Tappeto a righe, di Gandía Blasco. Tavolino Black Fat Fat, di Patricia Urquiola per B&B Italia.

Spogliatoio e bagno nella camera matrimoniale

L'accesso al bagno è ora un accogliente spogliatoio che ospita la zona lavandino e un prezioso spazio di archiviazione. Ciò è stato ottenuto grazie ad un ampio modulo di magazzino aperto dall'alto e laterale; la parte posteriore, che si affaccia sull'area di sosta, è rivestita in caldo legno color ciliegio.

Bagno con spazio per tutto

Il bagno è diviso in tre ambienti molto diversi: l'area del lavandino, situata su un mobile su misura di grande capacità, dall'altro il piatto doccia, chiuso da una porta di vetro trasparente, e in un'area separata, il WC e bidet. Il mobile per lavabo è stato realizzato su misura in rovere, nella stessa finitura del pavimento che lo copre. Il lavabo e altri servizi igienici provengono dalla ditta Flaminia. Tutti i rubinetti del bagno sono della collezione Antonio Miró per Supergrif. Asciugamani, di Filocolore.

Pianta della casa e idee

Ai piedi del letto la parte anteriore è occupata dalla grande finestra che comunica con la terrazza; Pertanto, il classico armadio a muro è stato sostituito da un modello esente di grande capacità. Inoltre, il suo particolare design modulare consente l'apertura della finestra scorrevole e il libero movimento della luce.

Video: Come fa Google Duplex a parlare così bene e sembrare umano? (Agosto 2020).